Doppio bonus pc e Internet 2022 per famiglie con o senza ISEE: 500€ + 300€ per il computer

Al via un doppio bonus pc e Internet per le famiglie da richiedere con o senza ISEE: se possiedi un ISEE basso puoi ottenere 500 euro per l’acquisto di un computer, mentre tutti possono richiedere 300 euro di bonus senza ISEE per l’installazione di una connessione ad Internet in banda ultra larga. Ecco i dettagli sul doppio bonus pc e Internet 2022.

Spuntano nuove agevolazioni per le famiglie con basso reddito alla ricerca di un computer nuovo o di una connessione ad Internet veloce. Sfruttando il doppio bonus pc e Internet 2022 si possono ottenere rispettivamente 500 euro e 300 euro in regalo per effettuare i propri acquisti e risparmiare sulle spese. Ma non tutti possono richiedere i due incentivi…

Per tutti i cittadini, anche senza la necessità di presentare l’ISEE, è stato confermato il bonus Internet da 300 euro, mentre solo una Regione italiana ha introdotto – nuovamente, dopo l’incentivo 2020 – un nuovo bonus pc fino a 500 euro, destinato però esclusivamente alle famiglie con un ISEE basso.

Cerchiamo di capire da subito a chi spetta il bonus pc e Internet 2022 per le famiglie, una doppia agevolazione che consente di ottenere tra 300 e 500 euro per l’acquisto di un nuovo computer o per l’installazione di una connessione veloce. Requisiti, importi, domanda: cosa sapere.

Doppio bonus pc e Internet 2022 per le famiglie con o senza ISEE: 500€ + 300€
Un doppio regalo per le famiglie a basso reddito: se hai intenzione di acquistare un computer nuovo o di installare una nuova connessione al web più veloce, questa è la tua occasione per risparmiare.

Sono due i bonus pc e Internet 2022 per le famiglie con ISEE basso da richiedere per risparmiare sulle spese da 500 euro a 300 euro. L’una è specifica per una determinata Regione, l’altra è rivolta a tutti i cittadini italiani, e spetta a prescindere delle condizioni reddituali o patrimoniali.

Il nuovo bonus pc permette di ottenere 500 euro da spendere per l’acquisto di un nuovo computer: possono ottenere lo sconto, però, solo le famiglie che possiedono un ISEE molto basso.

Il bonus Intenet senza ISEE in arrivo dal MISE, invece, spetta a tutti i cittadini e le famiglie che intendono installare una nuova connessione al web o migliorare quella che utilizzano abitualmente in termini di velocità in download.

Ma scendiamo nel dettaglio e cerchiamo di capire a chi spetta il doppio bonus pc e Internet 2022 e come ottenere sconti da 500€ e 300€ con o senza ISEE.

Bonus pc, 500€ alle famiglie con ISEE basso: i requisiti
Mentre il bonus pc 2020 prevedeva la possibilità di acquistare un computer alle famiglie con ISEE sotto 20.000 euro; ad oggi esiste un nuovo incentivo per l’acquisto di dispositivi informatici specifico per alcune categorie di cittadini. Chi sono i fortunati?

A ricevere un contributo fino a 500 euro per l’acquisto di un nuovo computer, saranno tutte le famiglie che risiedono in Puglia da almeno due anni e che pssiedono un reddito inferiore a 9.000 euro

Tra i requisiti per ottenere lo sconto sull’acquisto del nuovo computer rientrano anche l’impegno a interiorizzare nuove competenze digitali entro un anno dall’acquisto del pc: almeno un componente della famiglia dovrà raggiungere tale obiettivo. L’obiettivo è quello di ridurre il divario digitale tra la popolazione.

In alternative, il bonus pc può essere utilizzato anche per acquistare un abbonamento ad Internet, sempre con l’obiettivo di migliorare le proprie conoscenze informatiche.

A disposizione delle famiglie sono stati stanziati 1,6 milioni di euro per un arco temporale di 3 anni: le richieste e le erogazioni dei bonus pc saranno gestite dai singoli Comuni di residenza.

Bonus Internet, 300€ alle famiglie senza ISEE: come funziona
Quanod parliamo di bonus Internet non facciamo riferimento solo al voucher connettività destinato a imprese e Partite Iva: esiste un’agevolazione che consente a tutte le famiglie – senza alcuna distinzione reddituale – di ottenere uno sconto fino a 300 euro per l’installazione di una connessione ad Internet in casa.

Possono accedere a questa agevolazione sia i nuclei familiari che non dispongono di una connessione ad Internet, sia tutti coloro che intendono migliorare quella attualmente in uso, purché di velocità inferiore a 30 Mbps.

Si stima una platea di oltre 4 milioni di nuclei familiari con una connessione sotto la soglia limite, alle quali aggiungere i nuclei familiari privi di connessione: le risorse a disposizione, però, sono limitate a 400 milioni di euro. Ma come funziona il beneficio?

Grazie al bonus Internet senza ISEE, tutti possono ottenere 300 euro per l’installazione di una connessione al web a banda ultra larga, con contratto di fornitura dei servizi non inferiore a 24 mesi con possibilità di modifica o recesso prima della scadenza dei termini.

Bonus pc e Internet 2022: come richiedere lo sconto
Mentre il bonus pc della Regione Puglia è già attivo e richiedibile da parte delle famiglie che possiedono un ISEE basso e intendono acquistare un computer; il bonus Internet senza ISEE non è ancora disponibile.

Sarà un successivo provvedimento del MISE a mettere in chiaro le modalità di richiesta del beneficio e i canali utili per la presentazione delle domande.

Nel frattempo, per richiedere il bonus pc della Regione Puglia le famiglie con ISEE basso residenti in Regione dal almeno due anni possono rivolgersi al proprio Comune di residenza: quest’ultimo pubblicherà il bando di accesso al contributo, raccoglierà le domande e stilerà la graduatoria dei beneficiari entro i termini stabiliti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.